Pure Enduro. Pure Extreme. Pure Fear.

Live Results Link: https://goo.gl/rFeCXL

Live Timing Saturday Afternoon Link: https://goo.gl/1Rqc8m

Hell’s Gate Metzeler nasce da un incubo. È la notte tra il 22 ed il 23 settembre 2003, memorabile equinozio d’autunno. Tre mesi dopo la Gara è pronta, e dal 2004 Hell’s Gate Metzeler è, puntuale ad inizio di Febbraio, l’appuntamento con l’Enduro allo stato dell’arte. Il Teatro della Sfida è da sempre la tenuta turistica de Il Ciocco, sull’Appennino Toscano. Un paradiso naturale che, per un giorno, diventa lo scenario “terrificante” di un Evento che restituisce all’Enduro tutta la forza delle sue origini. Con l’Edizione 2018 Hell’s Gate Metzeler esplora una nuova via nell’universo dell’Enduro Estremo. In sintesi: Naturale, Artificiale, Indoor, tutto in un unico incubo dell’Estremo. Nell’edizione 2018, quindicesima della serie, la formula raggiunge la completa maturità “artistica”. Hell’s Gate Metzeler resta al centro della galassia dell’Enduro, e propone la propria versione dell’Estremo, ora nella sua forma più pura e spettacolare.

Hell’s Gate Metzeler è oggi un complesso Evento in tre fasi. Fase 1: il Party dell’Estremo del Venerdì, verifiche, Prologo su una corta, spettacolare Sezione che include la nuova esperienza Indoor, il party di Hell’s Gate Metzeler, fino a notte.Fase 2: Gara eliminatoria al mattino; i primi 30 classificati accedono alla finale di Hell’s Gate Metzeler. Fase 3, il clou, la fase cruciale di Hell’s Gate Metzeler: “griglia” di partenza come GP… poi l’Inferno. Sino al 2015 erano 4 o 5 giri di prova speciale non-stop, con i soli controlli di passaggio, le “Stazioni di Hell’s Gate”, la selezione durissima finché i Piloti si affrontano nel parossismo agonistico della Hell’s Gate Metzeler Arena. Fonale “drammatico” e podio Live. Tutto sotto gii occhi di tutti, riuniti nell’Arena.

Hell’s Gate Metzeler mantiene inalterata la sua formula di base, ma migliora. La prima fase, o del Black Friday, è dedicata allo spettacolo e al Prologo, un inedito Evento nell’Evento, spettacolare Indoor tra l’Arena di Hall’s Gate Metzeler e il Circo Equestre Coperto. La seconda fase, l’eliminatoria del sabato mattina, resta invariata. La Fase finale del Pomeriggio porta l’Estremo alla scoperta del livello superiore. I giri si susseguono, il percorso cambia, da naturale ad artificiale, tra l’Arena e i luoghi leggendari di Hell’s Gate Metzeler, si aprono nuove vie e nuovi ostacoli, i nuovi “gate” dell’Inferno. Come in un videogame, ma calato nella realtà, è il purissimo confronto dell’Enduro Estremo. I più bravi passano oltre, il più bravo di tutti conquista l’Hell’s Gate Metzeler Arena, il teatro del finale incandescente della Competizione. Lo spettacolo incruento è scandito dal superamento delle ultime, infernali barriere. Il Pubblico resta protagonista.

Il percorso dell’Hell’s Gate Metzeler è durissimo. Nessuna forma di indulgenza. Difficoltà di ogni genere per una prova che è tecnica, “fisica”, “violento” stress psicofisico.

Hell’s Gate Metzeler 2018 è la perfezione della rivoluzione, è il superamento, è il “Next Level”. Un tracciato complesso con le difficoltà che arrivano in progressione sin dalle prime fasi della battaglia interstellare, e la Hell’s Gate Metzeler Arena che si aprirà nel suo “terrificante splendore” solo per gli Eroi di un epico gran finale. È l’idea di Hell’s Gate Metzeler, una formula pensata per lo show agonistico di più alto livello e dedicata agli Spettatori, ancora e sempre al centro dell’Evento. Quindici edizioni, Hell’s Gate Metzeler è Storia, sempre più avanti!.

Programma

Hell’s Gate Metzeler 2018, Il Ciocco. Programma

Venerdì 9 Febbraio.

Ore 12:00, Operazioni Preliminari.

Ore 19 “Friday Dusk” Super Sfida per stabilire l’ordine di partenza,

Sabato 10 Febbraio.

“Saturday Dawn”. Ore 7.30, la Gara Eliminatoria, 40 chilometri “tradizionali” per accedere alla fase cruciale. Ore 15.30, i 30 migliori, griglia di partenza “Le Mans”.- Tre ore dopo l’epilogo di Hell’s Gate. Cerimonia Podio.

Domenica 11 Febbraio, Hell’s Gate Lite. Dalle ore 10 la Cavalcata di Hell’s Gate.
Il Ciocco

Il Ciocco, Castelvecchio Pascoli. Il vostro paradiso 365 giorni l’anno… meno UNO. 9-10 Febbraio: Il giorno della paura!

“C’è un luogo in Toscana dove puoi perderti negli spazi aperti, vagare nei boschi, correre sui prati verdi nell’armonia della nostra montagna. Un luogo dove si respira un’aria frizzante, dolce come una carezza, un luogo dove ti ricarichi di voglia di vivere. Per dare nuovo valore al tempo vieni a Il Ciocco Tuscany Resort, il luogo più vicino ai tuoi desideri.”

La tenuta de Il Ciocco, affiliata alla prestigiosa catena Marriot Hotels, è il primo Renaissance Ressort d’Europa, ed è situata nella parte settentrionale della Toscana, la tenuta domina su Castelvecchio Pascoli e sulla stupenda vallata che degrada fino alla città di Lucca, da cui dista circa 40 chilometri, in una posizione ideale e facilmente raggiungibile da varie città d’arte come Lucca, Pisa e Firenze. Il Ciocco dista meno di un’ora dalle spiagge incontaminate del Mar Tirreno e a pochi minuti da Barga, famosa per il suo Duomo del 12° secolo e per il Festival musicale estivo.

Il Ciocco ha visto passare dai suoi angoli più suggestivi manifestazioni sportive che hanno lasciato il segno e portato la Tenuta al centro di mondi affascinanti. Per questo è deciso che quell’impronta dovrà essere sempre più marcata, lavorando sullo sviluppo degli Eventi esistenti, promuovendone di nuovi, inediti e originali, ed evocando e facendo rinascere Eventi favolosi che son passati da qui. Come Hell’s Gate Matzeler.
Distanze dai maggiori aeroporti italiani:
– Roma 430 km
– Milano 320 km
– Firenze 100 km

Il Ciocco Entrance GPS Coordinates: 44° 4′ 57.615″ N, 10° 27′ 51.812″ E

Il Ciocco Stadium GPS Coordinates: 44° 5′ 37.702″ N, 10° 28′ 37.117″ E